Chi sono

Nicola Bruno, giornalista professionista. Un passato a Totem e ora a effecinque

Fellow al Reuters Institute for the Study of Journalism dell’Università di Oxford, dove ho realizzato queste due ricerche:
1) “Tweet first , verify later? How real-time information is changing the coverage of worldwide crisis events
2) Survival is Success: journalistic online start-ups in Western Europe

Da Aprile 2011, nelle librerie è arrivato il mio primo libro (scritto a quattro mani con Raffaele Mastrolonardo):
La Scimmia che Vinse il Pulitzer. Personaggi, avventure e (buone) notizie dal futuro dell’informazione (Bruno Mondadori)

Qui il mio account Twitter

Se volete scrivermi, questo è il mio indirizzo
nicobruno [at] gmail.com

21 commenti »

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

  1. Mmm scrivi bene, ti ho scoperto su apogeo e poi sono arrivato quì, le idee interessanti che hai.
    Poi aggiungo che sei molto carino, ma hai la faccia da etero quindi niente speranze…
    Così ti metto nell’aggregatore…

  2. È davvero collettiva l’intelligenza del web 2.0?
    Articolo molto interessante e utile per chi vuol riflettere su wiki, communities, ecc.
    Complimenti!
    Umberto

  3. Veramente molto bravo. Ti metto nell’aggregatore: stupiscimi ;-)
    Nicola

  4. Una ventata di freschezza e prospettive davvero interessanti; bravò!. Ti ho appena inserito nel blogroll.
    Pier Luca

  5. Molto interessante l’articolo sull’intelligenza collettiva, forse un pò “calante” però…da com’eri partito sembrava che avresti esplorato molto più a fondo l’argomento, invece poi ti sei fermato, quasi di botto, quasi non avessi più idee. Finisci l’articolo e ti aggiungo anch’io ;-) Per quanto riguarda il come scrivi, indubbiamente sai il fatto tuo, però a tratti risulti “pesante”, devi allegerire l’esposizione. Ciao e complimenti (dopotutto.. ;-) ),
    Sarah

  6. Ho trovato molto interessante l’articolo, credo che presto elaborerò qualcosa anch’io su questo tema ;-)

  7. nessuno si dedica a tematiche di questo tipo cosi brillantemente e con cosi tanta sagacia!!!! ti ho letto sul ” manifesto” e , incuriosita, sono arrivata qui! interessante!
    ciao

  8. Ti ho inserito nei miei link preferiti, trovo interessanti i tuoi argomenti, nonostante io parli di altro.
    Saluti

  9. […] Fellow at the Reuters Institute (@risj_oxford)- Author La Scimmia che vinse il Pulitzer – https://nicolabruno.wordpress.com/about/ Giornalista, autore e studioso dei nuovi media, è un profilo italiano da tenere d’occhio.  […]

  10. […] altrettanti pure players all digital in Europa, Stati Uniti e Giappone. Un capitolo, realizzato da Nicola Bruno, è specificatamente dedicato […]

  11. […] gli altri autori, Nicola Bruno, che ha curato il capitolo relativo all’Italia e che abbiamo intervistato per l’occasione (in […]

  12. […] of Tampere, dall’ USC Annenberg e dalla Waseda University e condotto per l’Italia da Nicola Bruno.  Secondo l’analisi, sono state selezionate 69 start-up giornalistiche nate recentemente tra […]

  13. […] Laboratorio di Organizzazione Eventi e Placement di oggi e’ stata aperta da un intervento di Nicola Bruno che ha raccontato come e’ nata Effecinque, la start up fondata da alcuni giovani innovatori […]

  14. […] nono speaker di Communi.Action è Nicola Bruno, giornalista e autore del libro “La Scimmia che Vinse il Pulitzer. Personaggi, avventure e […]

  15. […] altrettanti pure players all digital in Europa, Stati Uniti e Giappone. Un capitolo, realizzato da Nicola Bruno, è specificatamente dedicato […]

  16. […] E poi l’effetto social sulla politica, sul commercio, sulla vita reale. I like non sono voti e nemmeno propensioni all’acquisto ma … […]

  17. […] E poi l’effetto social sulla politica, sul commercio, sulla vita reale. I like non sono voti e nemmeno propensioni all’acquisto ma … […]

  18. […] E poi l’effetto social sulla politica, sul commercio, sulla vita reale. I like non sono voti e nemmeno propensioni all’acquisto ma … […]

  19. […] E poi l’effetto social sulla politica, sul commercio, sulla vita reale. I like non sono voti e nemmeno propensioni all’acquisto ma… […]

  20. […] di cia­scuna nazione. Per quanto riguarda l’Italia, i cui appro­fon­di­menti sono a cura di Nicola Bruno, […]

  21. An impressive share! I have just forwarded this onto a colleague who has been doing a little research on this.
    And he actually bought me breakfast due to the fact that
    I stumbled upon it for him… lol. So let me reword
    this…. Thank YOU for the meal!! But yeah, thanx for spending the time
    to talk about this issue here on your website.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com. | The Pool Theme.
Entries e commenti feeds.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: